16 dicembre 2018
Cerca  
 Digitalizzazione
 Internazionalizzazione
 Approfondimenti
 Links
 Eventi
 Newsletter 
 Formazione 
 Servizi 
 Contatti 
 Utilità 
 Archivio News 
 
 

"Internationalisation of European SMEs" : studio della Commissione Europea sullo stato dell'internazionalizzazione delle PMI

"Internationalisation of European SMEs" è un nuovo studio della Commissione europea che rivela che il 25% delle piccole e medie imprese (PMI) dell'UE-27 effettua esportazioni o ne ha effettuate nel corso degli ultimi tre anni. Tali PMI attive a livello internazionale registrano un tasso di crescita dell'occupazione del 7%, contro l'1% per le PMI che non effettuano attività di tipo internazionale.

Lo studio è disponibile al link: http://ec.europa.eu/enterprise/policies/sme/files/support_measures/internationalisation/internationalisation_sme_final_en.pdf


Esiste inoltre una forte correlazione tra internazionalizzazione e innovazione: l'introduzione di prodotti o servizi innovativi per il settore di attività nel paese di appartenenza ha interessato il 26% delle PMI attive a livello internazionale e l'8% soltanto delle altre piccole imprese. Le attività internazionali sono, tuttavia, orientate principalmente verso altri paesi del mercato interno e solo il 13% delle PMI dell'UE opera su mercati al di fuori dell'UE.


Le imprese europee sono più attive a livello internazionale rispetto alle PMI statunitensi o giapponesi.
Lo studio ha riguardato 26 settori: è nel commercio all'ingrosso, nelle attività estrattive e manifatturiere e nella vendita di autoveicoli che si è riscontrata la percentuale più elevata di PMI internazionalizzate. Nell'ambito dei servizi, è il settore della "ricerca" quello in cui si registra un dato molto elevato.

Le PMI che svolgono attività di esportazione sono percentualmente più numerose nei seguenti settori: estrattivo (58%), manifatturiero (56%), vendite all'ingrosso (54%), ricerca (54%), vendita di autoveicoli (53%), noleggio e locazione (39%), trasporti e comunicazioni (39%).    

Fonte: sistemapuglia    

26/07/2010

 

© copyright 2001-2018 - Scint Lecce - Tutti i diritti riservati
 
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, infatti esso è espressione di un Centro Studi (Associazione senza fini di lucro denominata "SCINT") e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità del materiale.
Il sito è curato e coordinato dallo Studio Associato D.&L., di Lecce.