16 dicembre 2018
Cerca  
 Digitalizzazione
 Internazionalizzazione
 Approfondimenti
 Links
 Eventi
 Newsletter 
 Formazione 
 Servizi 
 Contatti 
 Utilità 
 Archivio News 
 
 

Pubblicazione: "Guida pratica alla procura e al mandato in dogana" a cura di D. Desiderio

Guida pratica alla procura e al mandato in dogana

 

Roma, 26 marzo 2010 - E’ disponibile nelle principali librerie l'ultimo volume della collana “Dogane e Commercio Internazionale”, edito a cura del Centro Studi e Servizi in collaborazione per la casa editrice Giappichelli, dal titolo “Guida pratica alla procura e al mandato in dogana”.

Il volume affronta in chiave comparatistica la disciplina delle principali modalità con cui avviene il conferimento dei poteri rappresentativi in dogana all'interno dell'Unione europea ed in alcuni fra i principali Paesi e territori partner commerciali dell’Italia (es. Stati Uniti, Canada, Australia, Brasile, Russia, Giappone, Messico, ecc.), soffermandosi in particolare sui casi in cui lo spedizioniere doganale agisce in veste di subdelegato di terzi (es. case di spedizioni), che a loro volta operano quali mandatari dell’operatore economico.

Il testo, di cui è autore Danilo Desiderio, è preceduto da una prefazione di Walter De Santis, Direttore della Direzione Centrale Verifiche e Rapporti con gli Utenti dell'Agenzia delle Dogane, nonché vicedirettore dell’Agenzia, che mette in rilievo l’impegno delle dogane italiane per affiancare alle tradizionali funzioni di percezione fiscale e di presidio della regolarità del commercio internazionale, i compiti di sostegno ai traffici commerciali nell’ambito della catena logistica. In questo contesto viene proiettato il rapporto tra dogane, da un lato, ed operatori e loro rappresentanti doganali, dall’altro: un rapporto che necessita di essere rifondato su basi nuove, ossia quelle del partenariato e del trasparente esercizio delle funzioni di intermediazione in dogana, rappresentando tali aspetti un elemento critico ai fini della corretta instaurazione e gestione del rapporto giuridico doganale.

All'interno del volume sono raccolti, commentati e messi a confronto un'ampia gamma di modelli di procura e di mandato ed individuate soluzioni pratiche alle principali problematiche relative alla delega e subdelega a terzi fornitori di servizi doganali dei poteri rappresentativi in dogana dell’operatore.

26/03/2010

 

© copyright 2001-2018 - Scint Lecce - Tutti i diritti riservati
 
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, infatti esso è espressione di un Centro Studi (Associazione senza fini di lucro denominata "SCINT") e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità del materiale.
Il sito è curato e coordinato dallo Studio Associato D.&L., di Lecce.